© Silvia Piredda 2018

Qual′è l′ostacolo principale al benessere mentale?


L'ostacolo principale al benessere e alla salute mentale è il pregiudizio , ''il marchio'' di debolezza, imprevedibilità o pericolosità, che la maggior parte delle persone associa genericamente ''ai problemi e alle malattie della mente'', considerati un mondo separato, senza senso e colpevole dei suoi stessi problemi.

La base del pregiudizio è la mancanza di informazione del fatto che il benessere mentale, come quello fisico, non dipende solo dalla volontà e può cambiare nel tempo, senza che questo diminuisca il valore di una persona.

Il pregiudizio ha come unico effetto semplicemente dividere ''chi sta bene, perchè è forte e indipendente...'' da ''chi sta male, perchèè è debole, incapace di farcela da solo, un peso, una vergogna o un pericolo per se e gli altri...'' e portare chi soffre per un problema psicologico a isolarsi e non chiedere un aiuto specifico , per la paura di essere giudicato.