© Silvia Piredda 2018

Sintomi della depressione negli adolescenti


Com'è la depressione negli adolescenti?

La depressione degli adolescenti può essere simile alla depressione degli adulti, ma l'irritabilità è spesso il sintomo dominante negli adolescenti (DSM-IV TR: Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali, IV Edizione, Società Americana di Psichiatria, 2000).

I sintomi principali della depressione negli adolescenti, come anche nei bambini, sono irritabilità, stanchezza, sintomi del corpo (mal di testa, mal di stomaco, nausea, vomito, scarsa voglia di mangiare) disinteresse (apatia) e incapacità di divertirsi (Brent e Birmaher, 2002).

Circa 7 ragazzi depressi su 10 non hanno più voglia di fare ciò che prima trovavano piacevole, circa 8 adolescenti depressi su 10 hanno cambiamenti del peso e dell'appetito, mentre circa 9 ragazzi depressi su 10 non riescono a dormire bene (Lewinsohn, Rhode, e Seeley, 1998).

La depressione negli adolescenti può avere sintomi diversi in base all'età.

I ragazzi e le ragazze più piccoli (fino a 10-13 anni) hanno più frequentemente ansia, comportamenti di attaccamento eccessivo ai genitori, paure senza motivi reali e sintomi del corpo ('mal di pancia', mancanza di appetito, nausea, vomito, mal di testa).

I ragazzi e le ragazze più grandi hanno in genere una forte perdita di interesse e piacere per ciò che prima facevano volentieri e pensano spesso alla malattia e alla morte (Mondimore, 2002).

Pensare alla malattia e alla morte non equivale automaticamente a pensare al suicidio, ma indica una sofferenza profonda e deve essere sempre considerato con molta attenzione.