© Silvia Piredda 2019

Psicoterapeuta = Psicologo?


Immaginiamo una persona ansiosa, indecisa, con bassa autostima o una persona sempre triste, chiusa in casa, che trascura se stessa, la famiglia, il lavoro o lo studio, e gli amici; oppure una persona che soffre di panico.
Per non soffrire più, ciascuna di queste persone decide ad un certo punto di chiedere aiuto. E inizia la ricerca... In genere online.

Di solito chi ha bisogno di aiuto psicologico dice a se stesso: ''Cerco uno psicologo e faccio psicoterapia'', perchè quasi tutti credono che psicoterapeuta=psicologo ma non è così.

CHI PUÒ FARE LO PSICOTERAPEUTA SECONDO LA LEGGE?

1. Un medico che, dopo la laurea, abbia conseguito la specializzazione in psicoterapia.
2. Un medico specialista in psichiatria e psicoterapia.
3. Uno psicologo che, dopo la laurea, abbia conseguito la specializzazione in psicoterapia presso centri accreditati dal Ministero e sia iscritto all'albo degli psicoterapeuti.


Non tutti gli psichiatri scelgono di esercitare anche come psicoterapeuti ed in tal caso possono scegliere di collaborare con psicologi psicoterapeuti, o psichiatri-psicoterapeuti, oppure medici psicoterapeuti.

Lo psicologo non specializzato in psicoterapia può, per legge, esercitare unicamente una forma di supporto psicologico, fare consulenze o sostegni, brevi o lunghi.

Alcuni esempi di sostegno sono: aiutare un adolescente a studiare con regolarità e metodo; motivare una persona a seguire una dieta; dare sostegno a una persona che affronta un lutto o una separazione.

Ciò non equivale alla psicoterapia...

La psicoterapia è una forma di cura e agisce in modo profondo sulle cause di autostima, indecisione, paura del giudizio degli altri, difficoltà a socializzare, rapporto genitori-figli, vita di coppia, identità e vita sessuale come anche a capire e affront are le cause di ansia, panico, fobia
sociale, depressione, disturbi alimentari, insonnia, che sono i motivi più comuni di richiesta di psicoterapia.


È CHIARO CHE UNO PSICOLOGO NON SPECIALIZZATO IN PSICOTERAPIA CHE PROVI A ESERCITARE COME PSICOTERAPEUTA, SENZA CHIARIRE LE SUE COMPETENZE A CHI CHIEDE IL SUO AIUTO, AGISCE IN MODO SCORRETTO VERSO QUELLE PERSONE CHE SONO INVECE CONVINTE DI FARE UN PERCORSO DI PSICOTERAPIA...

E tale comportamento rischia di lasciare a quelle persone la sfiducia e l'idea che andare da uno psicologo per fare psicoterapia sia poco incisivo, inutile, oppure dannoso, pur con tariffe convenienti e ciò perchè non essendo abilitato chiede un compenso più basso e apparentemente conveniente rispetto a chi è abilitato, fuorviando ulteriormente chi chiede il suo aiuto.

Per verificare, nel caso di uno psicologo, di aver scelto un professionista, è sufficiente controllare se il nominativo dello psicologo scelto sia presente nell'albo degli psicoterapeuti.

SCEGLI SOLO UN PROFESSIONISTA ABILITATO PER AIUTARTI!
al momento non sono presenti articoli per queta categoria..
Torna presto a trovarci!
Argomenti in evidenza & Risorse utili
Tempismo
Doctor Fun, qualche sorriso con leggerezza e una sezione dedicata a libri, film, arte, canzoni.. spunti per riflettere e scoprire nuovi punti di vista..
Domande frequenti e dubbi
FAQ, domande e dubbi sui principali temi della psicoterapia, come chiedere aiuto, rischio di ricaduta, consapevolezza di non essere i soli a porsi certe domande..
Arte, Musica, Libri, Umorismo
Arte, libri da leggere, film da vedere, musica da ascoltare e vignette comiche.. uno spunto per riflettere, coinvolgere tutti i sensi e per farsi due risate..